CAMPIONATO AMATORI TENNIS
Standard 1

CAMPIONATO AMATORI TENNIS
CATEGORIA STANDARD 1
2020/2021

Logo Tennis Asi

Risultati 18^ Giornata Categoria Standard 1

  1° SET2° SET3° SETFINALE
RUSSO ANTONIOBIANCHI ANTONIO(4 - 1)(4 - 3)n.d.2 - 0
INGROSSO MARCOPINCA COSIMO(3 - 4)(2 - 4)n.d.0 - 2
DE BARTOLO GIANFRANCOSCARCIGLIA MARIANO(0 - 4)(2 - 4)n.d.0 - 2
FRASCELLA GIOVANNIDI GIACOMO ALESSANDRO(4 - 0)(4 - 0)n.d.2 - 0
CASSATARO MARCOCARESSA ALESSANDRO(4 - 1)(4 - 1)n.d.2 - 0
GARE DI RECUPERO
DE BARTOLO GIANFRANCOPINCA COSIMO(Tav.)(Tav.)n.d.2 - 0
DI GIACOMO ALESSANDROCARESSA ALESSANDRO(0 - 4)(2 - 4)n.d.0 - 2

Classifica Generale Categoria STANDARD 1

PosSquadraPtsG.V.P.G.V.G.P.D.G.S.V.S.P.D.S.
1FRASCELLA GIOVANNI41181351349242301218
2SCARCIGLIA MARIANO401814415611244321418
3CASSATARO MARCO39181351408258281216
4RUSSO ANTONIO3118117112110224186
5CARESSA ALESSANDRO3018108113109424195
6DI GIACOMO ALESSANDRO241881096127-312024-4
7PINCA COSIMO211871111710981926-7
8DE BARTOLO GIANFRANCO2018711102119-171726-9
9BIANCHI ANTONIO149546560511110
10INGROSSO MARCO91821656132-76732-25
11DE DONATO MASSIMO0909948-39018-18

Prossima Giornata Categoria Standard 1

  CAMPODATAORARIO

Provvedimenti disciplinari

ESITO FINALE SETTORE A.S.I. TENNIS
Stagione Sportiva 20/21

 

CATEGORIA MASTER

 

PRIMO CLASSIFICATO: MARASCO MARCO

MARCO MARASCO Vincitore  Campionato Master Tennis

MARCO MARASCO
Vincitore
Campionato Master Tennis

 

SECONDO CLASSIFICATO: BRIGNOLO LUIGI

BRIGNOLO LUIGI Secondo Classificato  Campionato Master Tennis

BRIGNOLO LUIGI
Secondo Classificato
Campionato Master Tennis

 

TERZO CLASSIFICATO: ESPERTO ROBERTO

ESPERTO ROBERTO Terzo Classificato  Campionato Master Tennis

ESPERTO ROBERTO
Terzo Classificato
Campionato Master Tennis

 

Promossi in categoria Master: FRASCELLA – SCARCIGLIA – CASSATARO

 

 

CATEGORIA STANDARD 1

 

PRIMO CLASSIFICATO: FRASCELLA GIOVANNI

GIOVANNI FRASCELLA Vincitore Campionato Standard 1 Tennis

GIOVANNI FRASCELLA
Vincitore
Campionato Standard 1 Tennis

 

SECONDO CLASSIFICATO: SCARCIGLIA MARIANO
TERZO CLASSIFICATO: CASSATARO MARCO

SCARCIGLIA e CASSATARO 2^ e 3^ classificato Categoria Standard 1

SCARCIGLIA e CASSATARO
2^ e 3^ classificato
Categoria Standard 1

 

Promossi in categoria Standard 1: LODESERTO – BIANCHI – OSTILLIO

 

 

CATEGORIA STANDARD 2

 

PRIMO CLASSIFICATO: LODESERTO FABIO

SECONDO CLASSIFICATO: BIANCHI ANTONIO

TERZO CLASSIFICATO: OSTILLIO ANDREA

 

 

SLAM FINALE COPPA MASTER

 

PRIMO CLASSIFICATO: ESPERTO ROBERTO

ESPERTO ROBERTO Vincitore  Coppa Master Tennis

ESPERTO ROBERTO
Vincitore
Coppa Master Tennis

 

SECONDO CLASSIFICATO: CASSATARO MARCO

CASSATARO MARCO Secondo Classificato  Coppa Master Tennis

CASSATARO MARCO
Secondo Classificato
Coppa Master Tennis

 

 

SLAM FINALE COPPA PONTE GIREVOLE

 

PRIMO CLASSIFICATO: BIANCHI ANTONIO

BIANCHI ANTONIO Vincitore  Coppa Ponte Girevole Tennis

BIANCHI ANTONIO
Vincitore
Coppa Ponte Girevole Tennis

 

SECONDO CLASSIFICATO: CASSATARO MARCO

CASSATARO MARCO Secondo Classificato  Coppa Ponte Girevole Tennis

CASSATARO MARCO
Secondo Classificato
Coppa Ponte Girevole Tennis

Comunicazioni di Servizio

 

DISPOSIZIONI PRATICHE
Art.5 D.R.T. – La durata della gara viene stabilita in 60 min. indicativi.
Gli Incontri si svolgono al meglio di 3 mini-set da 4 giochi l’uno con “formula del vantaggio short” e “tie-break anticipato”.
Formula del vantaggio short: sul punteggio di 40 pari non si gioca con la regola dei vantaggi. Si gioca il punto decisivo che aggiudica il gioco. Il giocatore alla risposta decide il lato dal quale rispondere.
Tie-Break anticipato: In caso di tiebreak sul 5 pari, è previsto il Killer Point. (Chi si aggiudica il seguente Killer Point prende il Set).
La regola del Tie Break verrà attuata solo in caso di 3-3.
In questo caso si procede con il Tie al meglio dei 5 (
In caso di tiebreak sul 5 pari, è previsto il Killer Point. Chi si aggiudica il seguente Killer Point prende il Set).
Quindi per intenderci chi arriva prima a 4 game prende il Set.
Solo su eventuale 3-3 si procede con il Tie Break anticipato a 5 con Killer Point.
E quindi chi vince il Tie break va sul 4-3 e si aggiudica il Set.

La gara avrà inizio solo dopo che:
– Gli Atleti avranno versato il contributo gara previsto e l’eventuale ammenda da cui sono stati colpiti nel corso della settimana precedente riportata nel comunicato ufficiale/sito.
– Il Commissario e/o Responsabile del Centro Sportivo abbia accertato l’identità di ciascun atleta.
Comunicazioni di Servizio

Art.6 D.R.T. – E’ necessario che ogni Atleta sia provvisto di n.2 Racchette e n.1 Tubo 4 palline segnate (verranno scelte le migliori 4 palline con cui giocare).
In caso di evenienza, sarà sempre possibile utilizzare materiale tecnico messo a disposizione dal Comitato Asi di Ta presso ciascun impianto di gioco inserito nel Circuito dei Campionati.

– ARRIVO AL CAMPO CON ALMENO 15′ Minuti di anticipo rispetto all’orario della gara;

– RICONOSCIMENTO: portare un documento di identità ed il tesserino FIT da mostrare al Centro Sportivo e/o al commissario di campo nel caso vengano richiesti;

– MATERIALE TECNICO: Ogni Atleta deve essere provvisto di n.2 Racchette e n.1 Tubo 4 palline segnate (verranno scelte le migliori 4 palline con cui giocare). In caso di evenienza, sarà sempre possibile utilizzare materiale tecnico messo a disposizione dal Comitato Asi di Taranto presso ciascun impianto di gioco inserito nel Circuito dei Campionati (non troverete la Pro Staff per intenderci … quindi il consiglio è di andare sempre con il vs materiale).

 

– PAGAMENTO DIARIA: la diaria campo per atleta, dovrà essere versata prima della gara al responsabile della struttura o al commissario di campo preposto.

 

– RISULTATO FINALE: Come comunicato, le gare di campionato non prevedranno la presenza di Giudici di Linea/Direttori di Gara ad eccezione delle fasi finali a tabellone/eliminazione diretta. Per questo sarà necessario che a fine gara, ENTRAMBI GLI ATLETI, COMUNICHINO al C.O. (tramite mail o più rapidamente messaggio Wup) il RISULTATO FINALE in termini di Game Vinti/Game Persi e ovviamente Set vinti/Set persi.

 

– SI PREGA DI FARE IL RISCALDAMENTO FUORI DAL CAMPO ARRIVANDO CON LARGO ANTICIPO. MA SE PROPRIO NON POTETE FARNE A MENO, IL PALLEGGIO DI RISCALDAMENTO NON POTRÀ DURARE PIU’ DI 5 MINUTI.

 

– CAMBIO CAMPO (Sui Game: sempre su sommatoria game dispari; Sul Tie-Break: Ogni 3 punti);

 

– CONDIZIONI METEO: sarà il C.O. , a sua volta avvisato dalle strutture, a comunicare il rinvio della gara per avversità meteorologiche. In linea di massima le gare si disputeranno sempre, anche in presenza di vento. Mai in caso di pioggia. Si ribadisce che sarà il C.O. ad avvisarvi almeno entro 3H dall’inizio della gara in caso contrario rimane tutto confermato e bisogna presentarsi regolarmente sul terreno di gioco.